Un corriere di droga che trasportava 540 grammi di marijuana in un borsone contenente spigole è stato arrestato da militari della guardia di finanza di Ragusa.

L’uomo, un nigeriano di 23 anni richiedente asilo, è stato bloccato e perquisito al terminale dei bus dove era arrivato con un pullman proveniente da Catania.

Gli investigatori ipotizzano che il giovane, proprio a Catania, avrebbe comprato il pesce per tentare di non far trovare la sostanza stupefacente ad un eventuale controllo con cani antidroga.

Ma il fiuto dei cani antidroga, perfettamente addestrati per questo tipo di operazioni, non ha lasciato scampo al 23enne.

LEGGI ANCHE

Spaccio e detenzione marijuana ‘skunk’, arrestato 25 enne