Due persone sono morte e tre sono rimaste ferite in un incidente stradale che ha coinvolto tre veicoli sull’autostrada Palermo-Catania (A19), nell’Ennese, tra Catenanuova e Gerbini.

Le vittime sono due donne e altre due persone sono rimaste ferite in un incidente stradale che ha coinvolto tre veicoli sull’autostrada Palermo-Catania (A19), nell’Ennese, tra Catenanuova e Gerbini.

E’ quanto si apprende dalla polizia stradale. Le vittime erano su un’auto che, secondo una prima ricostruzione, stava forse per fermarsi e che è stata tamponata da un camioncino. Nell’impatto è rimasta coinvolta un’altra vettura.

Le due donne erano nei sedili posteriori dell’auto. I due feriti sono stati trasferiti in ospedali di Catania. Il tratto autostradale, che è rimasto chiuso per alcune ore, è stato riaperto. Sul posto, oltre alle pattuglie della Polstrada e a personale dell’Anas, sono intervenuti anche i vigili del fuoco.

Sul posto presente la polizia stradale, per i rilievi del caso, e personale dell’Anas per la gestione della viabilità, provvisoriamente deviata sulla statale 192 allo svincolo di Catenanuova.

A causa di un incidente, il traffico sull’autostrada A19 “Palermo-Catania” è provvisoriamente bloccato, in direzione Catania, tra gli svincoli di Catenanuova e Gerbini.

Sul posto le squadre di Anas per la gestione della viabilità, provvisoriamente deviata sulla statale 192 allo svincolo di Catenanuova.

Anas, società del Gruppo FS Italiane, raccomanda prudenza nella guida e ricorda che l`evoluzione della situazione del traffico in tempo reale è consultabile sul sito web www.stradeanas.it oppure su tutti gli smartphone e i tablet, grazie all`applicazione “VAI” di Anas, disponibile gratuitamente in “App store” e in “Play store”. Inoltre si ricorda che il servizio clienti “Pronto Anas” è raggiungibile chiamando il numero verde gratuito, 800 841 148.