Ecco gli indagati nell’operazione Beautiful Flash dei carabinieri con la quale è stata azzerata un’organizzazione che metteva a segno i furti nella discarica di Bellolampo a Palermo.

In carcere sono finiti Ciro Aurelio, 55 anni, Giovanni Calò, 53 anni, Giuseppe Cocuzza, 56 anni, Marco Corona, 47 anni, Rosario Di Maggio, 62 anni, Francesco e Gaspare Inzerillo, di 29 e 36 anni, Francesco Lopitale, 60 anni, Salvatore Lullo, 38 anni, Fausto Mangano, 53 anni, Alessandro Milazzo, 48 anni, Benedetto Scariano, 54 anni, Piero Giorgio Schirò, 48 anni.

Ai domiciliari  Giovanni Ammirata, 59 anni, Alberto Bologna, 37 anni, Vincenzo D’Aleo, 46 anni, Cristoforo Di Caccamo, 38 anni, Filippo Martelli, 36 anni, Giovanni Puglisi, 23 anni, Pietro Riggio, 41 anni, Giovanni Spatola, 59 anni.

Obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria tre volte alla settimana per Calogero Di Maggio, 34 anni, Francesco Di Maggio, 52 anni, Alessio Grifo, 33 anni, Francesco Lo Cicero, 53 anni.