Sono sei le proposte arrivate entro il termine delle 20 al Comune di Palermo per l’affidamento del titolo sportivo e l’iscrizione di una squadra al campionato di serie D.

1. Palermo FBC 1900
2. Herahora
3. Cuore Rosa Nero
4. Holding Max
5. Palermo football Club
6. Zurich Capital fund

La prima è arrivata alle 17.55 e l’ultima se 19.43

Lo staff del Capo di Gabinetto sta facendo le verifiche tecniche formali e poi inizierà la verifica dei contenuti.

Il Sindaco ha convocato a partire dalle 19 il gruppo di lavoro che lo supporterà nell’analisi delle proposte.

“L’obiettivo – si legge in una nota del Comune – è quello di annunciare già domani sera la società prescelta. Si precisa che i lavori dello stesso gruppo di lavoro si svolgeranno a porte chiuse e che nessuna comunicazione ulteriore sarà rilasciata fino al termine della procedura di valutazione”.

Chi si aggiudica la gara dovrà pagare alla Federcalcio un contributo da un milione di euro entro le 15 di lunedì 29 luglio, termine imposto dalla Figc e dalla Lega nazionale dilettanti per perfezionare l’iscrizione del nuovo Palermo.

Oltre il milione, serve una fideiussione da 31 mila euro per l’iscrizione al campionato e 16.500 euro fra tasse e spese varie.