Una scossa di terremoto di magnitudo 4.5 è stata registrata nel mar Ionio meridionale all’1:55 e avvertita anche sulla costa siciliana sudorientale. Secondo i rilevamenti dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv) e dell’agenzia sismologia statunitense Usgs, il sisma ha avuto ipocentro a circa 10 km di profondità ed epicentro oltre i 300 km dalle coste italiane e 235 dalla greca Lithakia.

Non si registrano danni a persone o cose.