“Non ci sono parole e non c’è modo di realizzare. Un dolore straziante per chiunque abbia avuto la fortuna e il dono di conoscerti. Parlava per te il tuo sorriso. Ciao tesoro…. Dio avrà un posto speciale per te lassù”. Con queste parole scritte sui social gli amici e i compagni del palermtano Valerio Patti ricordano il 21enne morto ieri in un incidente stradale avvenuto sulla Palermo-Agrigento tra Baucina e Villafrati.

“Il dolore è straziante.. ricorderò sempre la tua dolcezza e il tuo sorriso”, scrive Alice. Valerio aveva tutta la vita davanti, e come tutti i ragazzi della sua età amava il divertimento e lo sport. Frequentava il Liceo classico Uberto di Palermo e i compagni di scuola non riescono a dare pace per la sua improvvisa scomparsa.  Valerio Patti amava il calcio e, proprio per questa sua passione, aveva tanti amici. Su Facebook e Instagram sono decine i messaggi di cordoglio per il ragazzo che ieri ha perso la vita nel terribile schianto.  Il 22 agosto avrebbe compiuto 22 anni.

Il drammatico incidente mortale è avvenuto nella tarda mattinata di ieri. Oltre al ragazzo di 21 anni rimasto vittima anche altre cinque persone sono rimaste ferite. Per uno dei feriti, l’autista del camion, è stato necessario l’intervento dell’elisoccorso.