I carabinieri hanno arrestato quattro carinesi che armati di pistola e con indosso i caschi integrali hanno rapinato il bar “Soleado” a Villagrazia di Carini, chiudendo i dipendenti del locale in uno stanzino.

I militari sono riusciti ad arrivare a casa di uno dei rapinatori e bloccare la banda mentre si stava spartendo il bottino: circa 500 pacchetti di sigarette e una macchinetta cambia monete con dentro circa mille euro.

In casa sono state trovate due pistole a salve, del tutto identiche ad armi vere. Tre rapinatori sono riusciti a fuggire ma sono stati bloccati poco dopo. Al carcere Lorusso di Paglierelli sono stati portati F.G., 50 anni, il figlio S.G. di 31 anni, V.L.B., 26 anni e D.A. di 41 anni.

Il gip ha convalidato gli arresti per rapina a mano armata e sequestro di persona.