I carabinieri hanno arrestato un giovane marocchino di 24 anni accusato di rapina. Nei pressi del supermercato Carrefour di via Rocco Jemma a Palermo, due giovani hanno bloccato un uomo e si sono fatti consegnare il portafoglio e sono fuggiti.

I militari chiamati dalla vittima hanno trovato i due rapinatori che si stavano dividendo i soldi in una via limitrofa al colpo. Il marocchino, senza permesso di soggiorno, è stato bloccato.

Il gip ha convalidato l’arresto e disposto la custodia in carcere. Parte della refurtiva è stata restituita all’uomo rapinato. Sono in corso indagini per risalire al complice.