Colpo grosso questa mattina a Bagheria. Ha fruttato circa 60 mila euro in contanti, la rapina messa a segno questa mattina in via Walter Cusina, ai vigilanti della ditta Saetta che avevano prelevato i soldi del supermercato Eurospin.

Ad entrare in azione, intorno alle 13 sono state almeno sei persone, tutte armate di pistola hanno bloccato le due guardie giurate, che avevano in mano l’incasso del supermercato dentro di sacchi di juta.

Le guardie giurate, malgrado fossero armate, non sono riuscite ad opporre resistenza e hanno consegnato il bottino nelle mani dei rapinatori che si sono portate via anche le pistole.

I sei, a volto coperto, sono riusciti successivamente a fare perdere le tracce a bordo di ciclomotori.

Alla rapina avrebbero assistito alcune persone fra coloro che stavano entrando e quelli che stavano uscendo dal supermercato.

Qualcuno dei presenti pare abbia anche sentito esplodere un colpo, ma l’episodio non è stato confermato dagli inquirenti. Non è escluso che nelle fasi concitate di quanto accaduto qualcuno avrebbe pensato di avere sentito il colpo di pistola.