Consulenze fiscali, informazioni domande di pensione e cittadinanza, invalidità, disoccupazione. Il sindacato Cisl per le strade di Palermo per far conoscere ai cittadini i propri servizi. Si chiama Servizi Cisl in Libertà, l’iniziativa organizzata domenica 7 aprile a Palermo, dal Centro Servizi Sicilia e dalla Cisl Palermo Trapani insieme a Caf Palermo, Cisl Inas Palermo, le associazioni Adiconsum Anolf, Anteas, il sindacato degli inquilini Sicet, l’ufficio vertenze Sindacare.

Nel corso della mattina, fino alle 18, in via Libertà, sarà allestito un gazebo e banchetti informativi dei servizi del sindacato. Saranno in piazza con i loro esperti per offrire informazioni ai cittadini sui loro servizi. Dal Caf che si occupa di assistenza fiscale, reddito di cittadinanza e tanto altro al Patronato Cisl Inas che cura le domande per le pensioni, quelle di cittadinanza, le pratiche legate alle invalidità, alle indennità di disoccupazione, alle malattie professionali e tanto altro. Ci sarà anche il Sicet che si occupa dell’assistenza agli inquilini e proprietari di immobili e l’Adiconsum che risponde alle esigenze dei consumatori. Ancora l’Anolf che si dedica agli immigrati l’Anteas che è l’associazione di volontariato di solidarietà per tutte le età.

“Saremo in un luogo di passaggio di centinaia di persone nelle giornate di domenica – spiega Mimmo Crivello presidente Centro Servizi Sicilia – per offrire tutte le informazioni sui nostri servizi a chi durante la settimana non ha la possibilità di recarsi presso i nostri sportelli. Questa iniziativa – aggiunge – sarà replicata in altre piazze della Sicilia con l’obiettivo di aumentare la presenza dei nostri servizi sul territorio”.

“Saremo pronti – spiega Giorgio Sanzone responsabile del patronato Cisl Inas Palermo –  a dare tutte le informazioni necessarie sui requisiti da possedere per presentare le domande per le pensioni ‘quota 100’, la pensione di cittadinanza, sulle nuove modalità di richiesta degli assegni nucleo familiare e tanto altro”. “Siamo all’inizio di un periodo molto impegnativo dal punto di vista fiscale – commenta Damiano Vaccarella responsabile Caf Cisl Palermo -, ci sono tante scadenze vicine e noi con l’iniziativa di domenica prossima saremo in piazza per dare tutte le informazioni necessarie ai cittadini e per fissare gli appuntamenti per le nostre sedi del territorio palermitano”.

“Siamo dell’idea – conclude il segretario generale Cisl Palermo Trapani Leonardo La Piana – che uno dei compiti del sindacato sia quello di essere presente per ogni esigenza di lavoratori, pensionati, disoccupati e le loro famiglie, per questo nasce l’iniziativa Servizi Cisl in Libertà, per far comprendere ai cittadini che siamo pronti ad affiancarli in ogni necessità, sia vertenziale, che di natura fiscale, previdenziale, e di venire incontro alle richieste dei consumatori, dei pensionati, degli immigrati. La presenza, inoltre, di tutte le associazioni che si occupano di diversi ambiti sociali, testimonia come la Cisl tenda ad aprirsi alla società civile con l’obiettivo a di essere parte attiva e responsabile dei processi decisionali che interessano la collettività”.