Un uomo di 30 anni è stato arrestato dai carabinieri dopo avere tentato di rubare alcuni colli ad un corriere in una zona a due passi dal palazzo di giustizia di Palermo.

Il dipendente ha chiesto aiuto proprio ai militari in servizio in Tribunale facendo notare che qualcuno aveva forzato la serratura del camion e aveva portato via alcuni pacchi.

I militari grazie alle immagini del sistema di videosorveglianza hanno riconosciuto l’autore del furto che è stato bloccato nella stessa strada nei pressi della propria abitazione.

Il giudice ha convalidato l’arresto e disposto la misura dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.