Diciottenne sorpreso a vendere hashish in mezzo alla strada di domenica mattina. La polizia ha arrestato alla Noce il giovane A.M. con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Gli agenti dell’Ufficio prevenzione generale e soccorso pubblico lo hanno visto in via Giuseppe Crispi durante lo scambio droga-contanti e hanno bloccato immediatamente sia il ragazzo sia l’acquirente.

Durante un controllo più approfondito i poliziotti hanno trovato all’angolo, vicino a un tombino a pochi passi dal diciottenne, altra sostanza stupefacente che apparentemente era stata confezionata allo stesso modo.

Complessivamente sono stati rinvenuti e posti sotto sequestro poco meno di dieci grammi di hashish che sono stati inviati al laboratorio per le analisi di rito sul principio attivo della sostanza.