La Polizia di Stato, ha arrestato i palermitani Nazaremo La Corte 55 anni e Antonino La Corte 36 anni, padre e figlio tra loro, sorpresi in autostrada con un carico di sigarette di contrabbando.

Gli agenti della squadra mobile hanno fermato una Station Wagon sull’autostrada Palermo Messina nella barriera di Buonfornello in direzione del capoluogo siciliano. Nel corso del controllo sono state trovate 16 scatole con dentro stecche di sigarette senza il marchio dei monopoli.

In una seconda vettura guidata dal figlio sono state trovate altre 15 scatole. Complessivamente sono state sequestrate 240 chili di sigarette. Padre e figlio sono stati portati nel carcere “Lorusso” di Pagliarelli.