Il colore arancione delle divise degli atleti della ASD SporT21 Sicilia, quasi a voler ricordare uno dei colori simbolo della nostra regione sul podio all’XI Campionato Italiano FISDIR (Federazione Italiana paralimpica per gli sport intellettivi relazionali) di Judo svoltosi ad Ostia.

Tre medaglie d’oro e una medaglia di Bronzo per gli atleti della Asd Sport 21 Sicilia, una giornata all’insegna dell’ inclusione sportiva che, in occasione dello svolgimento del campionato italiano cadette di judo FIJLKAM che si è svolta al Pala Pellicone di Ostia a Roma, ha visto gareggiare oltre una cinquantina di atleti con disabilità intellettiva e relazionale nelle due classi: promozionale ed agonisti.

Tre Titoli Italiani assoluti quindi per la Società SporT21 Sicilia che riesce a bissare il risultato ottenuto nel 2017, rimarcando come il judo in Sicilia da diversi anni mira ai vertici della classifica italiana. Un risultato importante ottenuto ad Ostia nel tempio del Judo italiano, che come ha sottolineato il Presidente della società SporT21 Sicilia M° Giampiero Gliubizzi ed il tecnico Angelo Li Favi conforta il lavoro svolto in questi mesi con grande empatia e partecipazione dei ragazzi dimostrando quanto sia importante il lavoro di squadra e la disciplina. Questoi i risultati di gara per i cinque atleti che non si sono risparmiati: Francesco Gliubizzi medaglia d’oro con una vittoria per ippon con una tecnica di braccia “seoi-nage” tecnica che ha strappato al pubblico del Pala Pellicone un fragoroso appaluso, Ippolito Gabriele medaglia d’oro instancabile combattente con tre vittorie, Paolo Pecoraro medaglia di bronzo, Consentino Salvatore quinto posto per la classe agonisti , mentre per la classe promozionale Andrea Muratore medaglia d’oro.

La Sicilia ha commentato il M° Giampiero Gliubizzi, responsabile tecnico della FISDIR Sicilia per il settore judo, si è comportata egregiamente anche con la seconda società registrata alla gara: la Jppon Judo special Boys che con Davide Migliore e Gabriele Zarbo hanno contribuito ad ampliare il medagliere siciliano regalando altre due medaglie d‘argento. Appuntamento per il judo FISDIR il prossimo 9 maggio in terra emiliana al XVII meeting internazionale di judo all’interno del programma: “Le giornate dello Sport” organizzate dalla judo Ravenna.