Un piccolo gesto che può salvare la vita. Confcommercio Palermo dona al comune di Termini Imerese due defibrillatori. La cerimonia di consegna si è svolta ieri nel comune termitano. I due dispositivi salvavita sono stati consegnati nell’ambito dell’iniziativa “Cuore Nostro” messa a segno da MG Comunication per la città di Termini Imerese e che ha in Confcommercio Palermo il principale sponsor.

I due defibrillatori si vanno ad aggiungere agli altri cinque già installati e donati in passato e contribuiranno a rendere la città più sicura da possibili arresti cardiaci. Gli attacchi cardiaci sono eventi nefasti che possono colpire chiunque, non solo anziani e cardiopatici ma anche giovani e sportivi. Riuscire ad intervenire tempestivamente durante un arresto cardiaco, tramite l’utilizzo del defibrillatore può evitare complicazioni anche mortali. Grazie all’applicazione gratuita per smartphone “Cuore Nostro” sarà possibile trovare il più vicino alla propria posizione.

“Essere imprenditori per noi di Confcommercio significa avere il senso di comunità e “prendersi cura” del territorio in cui si svolge la propria attività anche con gesti come questi – dice la presidente Patrizia Di Dio -. Da oggi altri due defibrillatori saranno posizionati in punti strategici a Termini Imerese e vuole essere un piccolo contributo che diamo per sostenere le azioni di emergenza a tutela della salute di tutti i cittadini. Un ringraziamento particolare va a tutti coloro che hanno contribuito alla realizzazione dell’iniziativa”.