iniziative di raccolta straordinaria al giglio e al villa sofia-cervello

Emergenza sangue negli ospedali siciliani, l’appello dei medici ai donatori: “Per favore aiutateci”

“Ho sette pazienti con tumore al colon e due con tumore allo stomaco che non riusciamo ad operare – ha scritto il responsabile della Chirurgia del Giglio di Cefalù - perché manca il sangue. Donate”. Guido Martorana ha confermato di aver dovuto riprogrammare 4 interventi per la prossima settimana.

I vent’anni del primo trapianto di fegato all’Ismett ed il freno ai viaggi della speranza, i protagonisti raccontano la propria storia

Sono 2197 (dati al 30 maggio 2019) i trapianti eseguiti presso ISMETT da quel mese di luglio del 1999, di cui ben 1227 sono gli interventi di trapianto di fegato. L’8 per cento dei pazienti curati lo scorso anno in ISMETT, viene da fuori regione o da altri Paesi. ISMETT è, quindi, riuscito in questi 20 anni non solo a porre un freno ai viaggi della speranza ma anche ad invertire la rotta.

Il bambino era vittima di un incidente in bici

Intervento di ricostruzione cranio facciale salva la vita ad undicenne

L’intervento ha comportato una osteotomia tridimensionale trans – cranica del quadrante orbitario ed una sua stabilizzazione corretta. Fondamentale la tempestività, considerato che questi traumi hanno un timing di ricostruzione ristretto per via della rapidità di guarigione in posizione viziata dei legamenti lesi. Stamane al Trauma Center il bambino è stato estubato, ed è in buone condizioni fisiche e cognitive.