i lavori dovrebbero concludersi entro 100 giorni

Covid19 e potenziamento ospedali siciliani, la Regione apre altri tre cantieri

Ad Acireale iniziano i lavori delle terapie semi-intensive all'ospedale Santa Marta e Santa Venera. A Messina 16 posti di terapia intensiva al Policlinico “Gaetano Martino”. All'ospedale Umberto I di Siracusa sarà realizzato un nuovo padiglione contenente il Pronto soccorso per le malattie infettive e un reparto con 18 posti di terapia intensiva.