atto sottoscritto al palazzo centrale dell'università di catania

Salute, costituito il Distretto Biomedico per l’Alta tecnologia

Tra gli obiettivi prioritari c’è inoltre quello di sviluppare una massa critica per la ricerca e l’imprenditorialità tecnologica di eccellenza nel campo della biomedicina, con particolare riferimento ai settori dell’ambiente e della salute, delle biotecnologie.