“Giornata come queste sono fondamentali, la diffusione dello sport in Italia non è ancor come dovrebbe essere, abbiamo bisogno di un’Italia più sportiva. La scherma paraolimpica e olimpica si sono fuse nel 2011, in occasione dei campionati del mondo di Catania e a questo stiamo aggiungendo la scherma per i non vedenti. Questo significa che lo sport ha un valore di integrazione ed ha una grandissima valenza. Gli atleti devono essere trascinatori verso la pratica sportiva, qualsiasi essa sia. Oggi per me vedere tanti stand qui è motivo di orgoglio”. Così Valentina Vezzali, una delle migliori schermitrici di sempre, plurimedagliata ai giochi Olimpici ha tenuto a battesimo la terza edizione dello Sport Show, al centro commerciale Conca d’Oro.

Ricco il programma della manifestazione: attività subacquee, nuoto paralimpico, scherma, baseball, tiro con l’arco, hockey su prato, wheelchair hockey, volley, parkhour, ginnastica, fitness, mountain bike, basket in carrozzina, spinning, bocce, freccette, sport rotellistici, danza sportive, hoverboard, area bimbi, area benessere, crossfit, pugilato, football, mma, calisthenics, pesistica, arti marziali, braccio di ferro, arrampicata sportiva, percorso salute, golf, scacchi, subbuteo, carambola con i piedi, tennis da tavolo, hockey su tavolo, esports simulatori.

La sera tre grandi feste. Venerdì 24, dalle ore 21, “I quaranta che… ballano i 90” Dj Paolo Nuccio e Fabio T The Voice. Sabat 25 maggio, dalle ore 21, “La noche del caribe – Pablito Y Su Mezcla Latina”, stage & show – djs a. Scalici e J. Cubatino. Domenica 26 maggio, dalle ore 21, Social dance e flash mob.

L’evento – che si svolgerà venerdì 24, sabato 25 e domenica 26 maggio al centro commerciale Conca D’Oro di via Lanza di Scalea – vede la partecipazione di mille associazioni sportive, 45 federazioni, 7 enti di promozione sportiva affiliati al Coni, oltre 100 attività da provare gratuitamente e circa 1.000 atleti provenienti da tutta la Sicilia. Una grande mobilitazione di sportivi, appassionati e semplici curiosi che l’anno scorso ha fatto registrare numeri da record: circa 100 mila presenze in tre giorni di manifestazione.

Accanto alle consolidate attività, già presenti l’anno scorso (arrampicata sportiva, baseball, basket, tiro con l’arco, pallavolo, sport rotellistici, atletica leggera, boxe, danza, ciclismo, scacchi, braccio di ferro, arti marziali ecc). sono diverse le novità.

“Siamo emozionati – ha detto Antonio Biagianti, direttore del centro commerciale Conca D’Oro – un successo che gratifica l’impegno e il lavoro che stiamo svolgendo. Superare il successo dell’anno scorso è difficile, ma quest’anno abbiamo voluto proporre più attività. Tra le novità l’installazione di una piscina che vedrà protagonisti ragazzi normodotati e diversamente abili impegnati insieme in dimostrazioni e prove. Un ampio spazio sarà dedicato anche ai più piccoli. Quasi tutte le discipline presenti prevedono incontri e mini corsi dedicati a bambini e ragazzi”.

Il Centro commerciale Conca D’Oro si trasformerà, per tre giorni, in una vera cittadella dello sport con palchi, piste, campi da gioco ed arene. Un’ampia area è dedicata al benessere psico-fisico con un servizio, realizzato in collaborazione con l’Università degli Studi di Palermo, di valutazione funzionale e posturale.

L’evento è stato premiato l’anno scorso dal Consiglio Nazionale dei Centri Commerciali con il prestigioso “Best of category”, nella sezione “Corporate social responsability”.