Violenta rapina ai danni di un impiegato della catena di sanitarie Demma. L’uomo ha raccontato ai carabinieri che indagano che mentre percorreva via Ugo La Malfa a Palermo a bordo di uno scooter due uomini a bordo di una moto lo hanno spinto facendolo cadere.

Uno dei due rapinatori ha aperto la sella dello scooter e ha portato via l’incasso di 10 mila euro. I militari che hanno raccolto la denuncia da parte del dipendente stanno cercando di acquisire le immagini dei sistemi di videosorveglianza della zona.

Pare che i due malviventi vestiti di scuro non fossero a volto coperto. L’impiegato dopo la caduta sull’asfalto è stato medicato dai sanitari del 118 e trasportato in ospedale per accertamenti.