I poliziotti della Squadra Mobile, coordinati dalla Procura hanno individuato e denunciato il giovane che avrebbe abusato di una 29enne turista americana, conosciuta la sera di venerdì a Palermo. Si tratta di un cittadino bengalese di 30 anni regolare sul territorio.

La donna si è recata al Policlinico e ha raccontato ai poliziotti che, la sera di venerdì, mentre era intenta a scattare alcune foto nei pressi della Cattedrale, sarebbe stata avvicinata da un cittadino bengalese sui 30 anni.

I due sono andati di Villa Bonanno e qui sarebbe stata violentata. Grazie alle immagini dei sistemi di videosorveglianza gli agenti della squadra mobile sono risaliti al giovane che è stato denunciato. Sono in corso indagini per ricostruire e circostanziare l’esatta dinamica dei fatti.