Tragedia a Siracusa che perde un giovane di 19 anni per le gravi ferite riportate in seguito a un violento incidente stradale.  Paolo Munafò, è morto la notte scorsa dopo due giorni di coma nel reparto di Rianimazione dell’ospedale Garibaldi di Catania per le ferite riportate in un incidente stradale avvenuto venerdì scorso a Siracusa, all’incrocio tra Corso Gelone e via Ticino, mentre era alla guida del suo scooter.

Il ragazzo, con gravissime ferie nella testa, era stato in un primo momento ricoverato nell’ospedale Umberto I di Siracusa e successivamente era stato trasferito a Catania. Secondo la ricostruzione della polizia municipale, Munafò si è scontrato, per cause ancora da accertare, con un’autovettura che proveniva nella opposta e che stava svoltando.