C’è un arresto per l’accoltellamento di un giovane avvenuto sabato notte in via Spaventa nel piazzale che si trova alle spalle del Palazzo comunale. Gli agenti del commissariato di Noto hanno arrestato Francesco Spicuzza, 18 anni, appartenente alla comunità dei caminanti.

La sera dell’aggressione, a chiedere l’intervento della polizia erano stati alcuni amici della vittima. Spicuzza è stato messi ai domiciliari con l’accusa di lesioni personali aggravate: ad ‘incastrarlo’ alcune tracce di sangue sulle mani. 

La vittima, raggiunta da una coltellata alla nuca è stata soccorsa e medicata all’ospedale Trigona di Noto e per fortuna è stato evitato il peggio.