Un nido di tartaruga marina è stato rinvenuto nell’isola delle Correnti, a Portopalo di Capo Passero, la punta estrema della Sicilia orientale. A dare la notizia il Comune del piccolo borgo marinaro siciliano che ha mostrato anche le immagini del ritrovamento del nido: sarà messo in sicurezza, consentendo la schiusa delle uova senza alcun pericolo.

Giornata mondiale della tartarughe marine

La scoperta del nido è coincisa con la la Giornata mondiale delle tartarughe marine che si celebra ogni anno il 16 giugno per sensibilizzare l’opinione pubblica sull’importanza di queste specie che è fondamentale per il nostro ecosistema.

Il caso dei cinghiali nel mare di Marzamemi

Un pescatore di lungo corso non credeva ai proprio occhi. Uscito con la barca per una battuta di pesca nel mare siracusano si è imbattuto in due cinghiali che nuotavano in mare aperto.

“Credevo fossero pinne di squalo. E invece è incredibile: sono due cinghiali”. È lo stupore del pescatore che a circa 5 miglia al largo di Marzanemi, in provincia di Siracusa, ha incrociato con la sua barca una coppia di cinghiali che nuotavano in mare. Un incontro decisamente insolito che il pescatore ha documentato con un video che ha poi condiviso sui social network. E nello stesso video l’uomo si chiede da dove vengano i due animali: “ma è normale questa cosa?”.

Il racconto del pescatore

Il pescatore ha seguito per un po’ i due animali formulando ipotesi su come possano essere arrivati così al largo: “Arrivano dall’Africa? O li hanno buttati in mare da una nave? Mai avevo visto una cosa simile qua”. Della presenza dei cinghiali in mare sarebbe stata data segnalazione anche alla capitaneria di porto.