È accusato della rapina in un supermercato un uomo di 38 anni che è stato arrestato dalla polizia. Secondo una prima ricostruzione, l’indagato, nella serata di ieri, si sarebbe presentato nei locali dell’Ard discount in viale Santa Panagia, nella zona nord di Siracusa,armato di un pezzo di vetro appuntito che avrebbe brandito contro il personale della attività commerciale.

Avrebbe arraffato i soldi contenenti in cassa, circa 200 euro, ed a quel punto è scappato ma poco dopo la fuga il gestore del supermercato ha chiesto l’intervento della polizia. Gli agenti delle Volanti sono arrivati in una manciata di minuti: l’uomo è stato bloccato non molto distante dal locale ed addosso aveva ancora il bottino. Sarebbe stato individuato anche grazie al giubbotto che indossava, particolarmente sgargiante. E’ stato condotto prima in Questura e successivamente in carcere, nel penitenziario di contrada Cavadonna, come disposto dalla Procura.