operazione della guardia di finanza di caltanissetta

Percepivano l’indennità di accompagnamento mentre erano ricoverate in ospedale: 223 persone denunciate

Duecentoventitré persone sono state denunciate dalla Guardia di finanza di Caltanissetta perché dal 2014 al 2016 avrebbero percepito indebitamente una indennità di accompagnamento mentre erano ricoverate in strutture sanitarie gratuite per 30 o più giorni, periodo per il quale il pagamento dell'indennità è sospeso per legge.