l'attacco di legambiente

Nuova sanatoria in vista| “Finanziaria del cemento selvaggio”

Il divieto di inedificabilità dei 200 metri da infrastrutture, porti, strade e autostrade, regolato da una norma del 1978, non esisterà più. L’altra norma riguarda la sanatoria sui sottotetti, sinora non abitabili e che lo potranno diventare aumentando così lo spazio di molte abitazioni.