nei prossimi giorni sarà attivato anche a caltanissetta ed agrigento

Al via a Trapani il servizio di ristorazione universitaria

Il servizio è erogato attraverso apposita convenzione stipulata dalla COT Ristorazione (che si è aggiudicato per cinque anni l’appalto del servizio dell’Ersu Palermo) con il ristorante “Il Pilota”, presso la Stazione Marittima in via Ammiraglio Staiti.

i dipendenti a tempo indeterminato passano dalla società innova alla cot ristorazione

Fondazione Giglio, cambio appalto mensa e cucina, salvi 16 posti di lavoro

Da lunedì e fino al 24 aprile, data concordata di consegna dei locali della cucina e della mensa sottoposti a lavori di manutenzione straordinaria, i lavoratori presteranno la loro attività tra il centro di cottura di Palermo e gli spazi messi a disposizione dalla Fondazione Giglio.

la struttura inaugurata stamane in via messina marine

Azienda di ristorazione donerà 25 pasti al giorno al nuovo dormitorio comunale di Palermo

A gestire il dormitorio è l’Istituto Opera Don Calabria di Termini Imerese, accreditato dal Comune di Palermo a dare riparo e assistenza a 24 persone, uomini e donne, che vivono in condizione di estrema precarietà o che, per situazioni contingenti, si trovano all’improvviso privi di un alloggio e/o di fonte di sostentamento.

chiesto l'intervento del sindaco

Scatta il licenziamento per 54 lavoratori delle mense scolastiche di Palermo

L’allarme era stato lanciato dalla Uiltucs Sicilia, guidata da Marianna Flauto, che aveva chiesto al sindaco di modificare l’avviso. Nel frattempo la società Cot ristorazione ha convocato unitariamente i sindacati per il 14 giugno alle 14,30, con oggetto proprio la procedura di licenziamento collettivo.

sono 250 e preparano i pasti per gli ospedali

Dipendenti Cot senza tredicesima |e contributi in stato di agitazione

Lo stato di agitazione è stato proclamato per la mancata erogazione delle rate a saldo della 13° mensilità 2015, il mancato pagamento del conguaglio Irpef 2015 e il mancato versamento delle quote già maturate di Tfr e impropriamente non trasferite ai fondi di previdenza complementare.