in autunno finiti nell'inchiesta dei pm di roma

Chi sono Mimmo Costanzo e Concetto Bosco: già ai domiciliari

Mimmo Costanzo e Concetto Bosco, soci dal 1997, anno in cui nasce Tecnis, sono considerati tra gli imprenditori catanesi di maggior rilievo. Dallo scorso autunno, finiti nell'inchiesta dei pm romani, sono ai domiciliari.