Potrebbe definirsi tra domani e martedì

Peschereccio sequestrato in Tunisia: la vicenda verso soluzione

Potrebbe definirsi tra domani e martedì prossimo la vicenda legata al sequestro, da parte di militari tunisini, venerdì notte, in acque internazionali, del peschereccio di Mazara del Vallo "Anna Madre", con a bordo un equipaggio misto di marittimi siciliani e tunisini