L'inchiesta ed il processo

Caso Saguto, richieste pene per magistrati e cancelliere

La pena più alta, 3 anni, è stata chiesta per il giudice Fabio Licata, per anni nel collegio della sezione misure di prevenzione del tribunale di Palermo, sotto processo ora per abuso d'ufficio, falso e rivelazione di notizie riservate.