L’assessore Antonello Cracolici ha chiesto agli uffici di predisporre una relazione sulla situazione dei danni provocati dalla grandinata del 23 giugno, che ha colpito diverse aree della provincia di Palermo, Trapani e Agrigento.

“Il maltempo e una eccezionale grandinata hanno messo in ginocchio centinaia di aziende e cancellato i guadagni di una intera annata agraria – afferma in una nota l’assessore regionale all’Agricoltura. Intendiamo chiedere lo stato di calamità in giunta e farlo dichiarare al governo nazionale. Non lasceremo Soli gli agricoltori.”

(foto tratta dal web)

LEGGI ANCHE

Grandine danneggia vigneti e frutteti
Mai così tanta a giugno in Sicilia