Carabinieri hanno arrestato il ‘ladro di merendine’ che per sette volte negli ultimi 20 giorni ha svuotato i distributori automatici del liceo classico Ximenes di Trapani.

Maurizio Adragna, 18 anni, è stato bloccato in flagranza di reato: anche la notte scorsa, incappucciato e con grosso cacciavite, ha forzato una porta antipanico ed è entrato nell’istituto per rubare merendine e monte dai distributori automatici. Nella scuola però ha trovato i militari dell’Arma che lo hanno arrestato. Il 18enne ha confessato i sette furti e il Gip, dopo avere convalidato l’arresto, ha diposto per lui l’obbligo di dimora a Trapani con il divieto di uscire di casa nelle ore notturne.