I poliziotti delle volanti della questura di Agrigento hanno ritrovato e sequestrato un’altra scatola con all’interno circa 600 panetti di hashish, per un peso complessivo di 38 chili e 100 grammi.

Il ritrovamento è stato fatto – ed è il secondo dopo quello della serata del primo dell’anno – subito dopo la Scala dei Turchi, in territorio di Realmonte.

Adesso l’hashish verrà esaminato per stabilire i principi attivi e verrà fatta una comparazione con i 30 chili sequestrati, sempre dalle volanti di Agrigento, all’inizio dell’anno nella zona dell’ex eliporto di San Leone.

La Procura della Repubblica di Agrigento, con il procuratore capo Luigi Patronaggio, sta accentrando le indagini anche sui rinvenimenti fatti sulla costa di Castelvetrano (Tp) e Marsala (Tp). Un’altra scatola, con altri 600 panetti, era stata ritrovata ieri a Capo d’Orlando, nel Messinese.