Rabbia e sgomento a Ravanusa per la morte di Ilenia Giurdanella e Salvatore Calafato. I due giovani hanno perso la vita in un tragico incidente stradale sulla strada statale 557 tra Campobello di Licata e Ravanusa.

I due ragazzi, entrambi di Ravanusa, erano fidanzati e condividevano tante amicizie. Ilenia Giurdanella aveva solo 20 anni, Salvatore Calafato 23 anni. Tante le foto presenti sui social che ritraggono i due giovani in momenti felici.

Gli operatori del 118 non hanno potuto fare altro che constatare il decesso di Ilenia e Salvatore. L’incidente mortale ha visto coinvolti una Ford Ka e una Fiat Panda. I due giovani si trovavano a bordo della Panda bianca. Nell’altra vettura c’era una donna rimasta gravemente ferita. Si trova adesso ricoverata all’ospedale di Canicattì dopo essere stata estratta dalle lamiere dell’auto. Saranno i carabinieri ad occuparsi della ricostruzione della dinamica del tragico schianto.

Una tragedia doppia per la famiglia di Ilenia Giurdanella che negli scorsi anni aveva perso il padre in un incidente stradale.

“Erano due ragazzi molto conosciuti nella nostra città. Mi piange il cuore perché è stata una vera tragedia”. L’ha detto il sindaco di Ravanusa (Ag), Carmelo D’Angelo. “Stiamo pensando al lutto cittadino, stiamo avvisando le famiglie e predisponendo le ultime cose. E’ un’immane tragedia che colpisce un’intera cittadinanza, sono due figli strappati in giovanissima età. Anche io sono molto addolorato”.