Una giovane nigeriana di 25 anni, Ikpefua Becky, e’ stata arrestata dagli agenti della Questura di Caltanissetta in flagranza di reato con l’accusa detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

La donna e’ stata fermata e sottoposta a controllo da una pattuglia della Polizia di Stato, in servizio di controllo del territorio nel centro storico, mentre a piedi percorreva via Cavour in direzione Corso Vittorio Emanuele.

La giovane, che aveva con se’ un trolley, alla vista egli agenti ha tentato di accelerare il passo nella speranza di eludere il controllo.

Nella valigia i poliziotti hanno trovato, nascosti tra i vestiti, ottanta panetti di hashish di circa centro grammi ciascuno, per un peso complessivo di quasi otto chilogrammi. La vendita al dettaglio dello stupefacente sequestrato avrebbe fruttato sul mercato illegale fino a 80mila euro.

L’arrestata e’ stata condotta in questura e, dopo gli adempimenti di rito, trasferita nel carcere di Agrigento.