Trovato nel pomeriggio il corpo senza vita del nisseno Salvatore D’Auria, 52 anni, che si era allontanato da casa il 5 settembre scorso e da allora non si erano più avute sue notizie.

Oggi il cadavere, in avanzato stato di decomposizione, è stato trovato in un bosco in territorio di Piazza Armerina (Enna). Sul posto sono intervenuti i carabinieri e il medico legale.

E’ probabile che D’auria si sia suicidato. Un mese fa era stato lanciato un appello da parte dei familiari e dal parroco di San Pio X, Alessandro Giambra. Pare, infatti, che l’uomo stesse attraversando un momento difficile.