La polizia ha ritrovato a Mazara del Vallo (Tp) la ragazza romena di 17 anni, Ionela Alexandra Rusu, scomparsa a Marsala martedì scorso. La ragazza sta bene.

A denunciare la scomparsa della Rusu era stata un’assistente sociale. La giovane, che era ospite della comunità per minori “Villa Immacolata” della cooperativa sociale “Quattro Venti”, era sparita mentre si trovava in un negozio di via Mazara, a Marsala.

A darne notizia era stato il capo ufficio stampa del Comune di Marsala. “La giovane – si leggeva nella nota – mentre era in compagnia di un assistente si sarebbe allontanata.

Da allora non se ne avevano avute più notizie. Al momento della scomparsa la giovane, alta 1,58, di corporatura normale, capelli chiari, occhi scuri, vestiva una maglietta bianca a righe nere, giubbino nero, jeans chiaro con strappi, scarpe ginniche bianche e borsa beige”.

Era ospite di una casa famiglia. Le indagini coordinate da Prefettura e Procura della Repubblica di Marsala erano state affidate alla Polizia.

Le ricerche condotte per una intera settimana sono state coordinate da Prefettura di Trapani e Procura della Repubblica di Marsala e non si concludono con il ritrovamento