I carabinieri di Catania hanno arrestato il catanese Antonio Longo, di 46 anni, accusato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. L’uomo è stato fermato in via Ustica e perquisito.

I militari gli hanno trovato addosso 38 grammi di cocaina divisa in 108 dosi, 150 grammi di marijuana divisa in 116 dosi e mille euro in contanti. La droga è stata sequestrata e il 46enne è stato portato in carcere, come deciso dal giudice al termine della direttissima.

Il nucleo radiomobile dei carabinieri del Comando Provinciale ha arrestato, invece, un 25enne catanese, ritenuto responsabile di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Il giovane, notato da una gazzella dei Carabinieri in via Francesco Miceli, nel quartiere Nesima, ha accelerato improvvisamente cercando di dileguarsi a bordo della propria Smart.  L’inseguimento ha avuto epilogo con il fermo del giovane e la perquisizione della sua auto sulla quale sono state trovate 32 dosi di marijuana.