La Squadra Mobile di Catania ha scoperto diverse armi nelle zone di Misterbianco e San Giorgio. Il ritrovamento è avvenuto nella zona di San Giovanni Galermo, in via Capo Passero. Grazie all’ausilio dell’unità cinofila antidroga, il personale delle volanti ha scoperto un ingegnoso nascondiglio, la parte inferiore della cabina di un ascensore condominiale, utilizzato da ignoti per incastrarvi droga ed armi.

Sono state sequestrate 1 pistola semiautomatica calibro 7,65 “Berretta mod.70”, con caricatore e cartucce, di provenienza furtiva, 1 pistola a salve “Valtro” in condizioni alterate, 1 pistola tipo revolver priva di segni identificati ed infine 1 fucile marca “franchi” calibro 12 con canne sovrapposte. Con le armi era nascosta della marijuana, del peso complessivo di circa 8 grammi.