Controlli di polizia anti prostituzione lungo le strade catanesi. Gli agenti del Commissariato Borgo-Ognina hanno passato al setaccio piazza Galatea e viale Africa dove sono state identificate 3 cittadine rumene, una delle quali colpita anche da provvedimento da parte della Squadra Mobile per vari reati che è stata indagata in stato di libertà.

I controlli sono stati estesi nella zona del Centro Commerciale Ulisse dove sono state identificate 2 cittadine rumene. 

In città è frequente l’attività di prostituzione in strada sin dalle prime ore serali e in presenza di molti residenti, adulti e minori, che, tra l’altro, sono ‘vittime’ del fenomeno.