Un catanese di 46 anni è stato sorpreso a rubare prodotti alimentari all’interno di un supermercato mentre si trovava agli arresti domiciliari. Sono stati i carabinieri del capoluogo etneo a sorprenderlo in un supermarket. L’uomo dovrà ora rispondere di evasione e furto aggravato.

Il 46enne era entrato all’interno di un supermercato di Viale Grimaldi ed è stato sorpreso dopo che si era impossessato di alcuni generi alimentari del valore di 100 euro. Il catanese era sottoposto alla misura degli arresti domiciliari emessa dal Tribunale di Sorveglianza di Siracusa per reati contro il patrimonio.

I carabinieri di Catania hanno sorpreso un altro uomo che scontava i domiciliari a passeggiare tranquillo vicino la sua abitazione. Il 47enne era agli arresti domiciliari per truffa aggravata ed è stato nuovamente posto arresti domiciliari dal giudice.