Tre persone sono state arrestate ad Acireale (Catania) dalla Polizia di Stato perché ritenute gli autori di cinque rapine ad altrettanti supermercati della cittadina, furto di autovetture e possesso di armi, fatti commessi nel settembre del 2018.

Sono Salvatore Pirruccio, di 29 anni, Giuseppe Leotta, di 27, e Orazio Brancato, di 23. Gli agenti hanno eseguito una ordinanza emessa dal Gip. I provvedimenti sono frutto di una indagine del locale Commissariato sulle rapine, simili sia nell’esecuzione sia per i mezzi utilizzati.

Gli autori inoltre, con il volto travisato da passamontagna, avevano le stesse caratteristiche fisico somatiche. Gli agenti sono risaliti ai tre dalle immagini registrate dai sistemi di video sorveglianza dei supermercati che hanno permesso di individuare l’autovettura, di proprietà di uno degli arrestati, con la quale veniva effettuato un sopralluogo prima di ogni rapina.