Gli arrestati nell’operazione “Smack forever”, che ha smantellato le nuove leve del clan mafioso Laudani, tra cui due donne, sono: Emmanuel Bannò, di 24 anni; Roberto Bonaccorsi, di 53; Sharon Francesca Contarino, di 26; Filippo Giuseppe Del Popolo Chiappazzo, di 23; Rosario Pietro Forzisi, di 22; Salvatore Greco, di 46; Davide Indelicato, di 38. L’ordinanza di custodia cautelare è stata emessa anche nei confronti di Alessandro Liotta, di 42 anni; Carmelo Mauro, di 21; Francesco Messina, di 48; Giuseppe Musumeci, di 31; Vincenzo Musumeci, di 43; Salvatore Nicotra, di 62; Giovanni Marconato Oliveri, di 24; Massimo Pagano, di 41; Leonardo Patanè, di 65; Valeria Vaccaro, di 27.

LEGGI ANCHE

Mafia ed estorsioni, smantellate le nuove leve del clan Laudani: 17 arresti (VIDEO)

Mafia, il clan gestiva anche le graduatorie per le case popolari