Oltre cinque chilogrammi marijuana del tipo ‘skunk’ sono stati sequestrati dalla Polizia di Stato a Catania a Catania in un appartamento di viale Moncada, nel quartiere di Librino che si ritiene sia utilizzato per lo stoccaggio e il confezionamento dello stupefacente. Insieme con la droga gli agenti hanno sequestrato materiale per il confezionamento, bilancini di precisione e un block notes con date e cifre.

La marijuana, 5,255 chili, in parte già suddivisa in dosi pronte per la vendita era dentro i mobili in cucina. Gli agenti hanno controllato l’edificio dopo aver notato un movimento sospetto di persone. L’appartamento era al quinto piano e quando sono arrivati i poliziotti hanno trovato la luce accesa e la porta di ingresso socchiusa. L’intestatario dell’appartamento è risultato deceduto da alcuni anni.

(foto repertorio)