Un prelievo di organi è stato effettuato questa notte all’ospedale Cannizzaro di Catania. Il donatore è un catanese di 58 anni, ricoverato nei giorni scorsi in Rianimazione per emorragia cerebrale. L’équipe dell’azienda ospedaliera dedicata si è attivata per le procedure del caso nella giornata di ieri, le operazioni di prelievo sono cominciate in serata e si sono concluse attorno alle 3.30 della scorsa notte. Al termine della valutazione, sono stati prelevati fegato e reni, da parte di una équipe dell’Ismett di Palermo.

Nei giorni scorsi, l’azienda ospedaliera Cannizzaro aveva registrato un altro consenso alla donazione di organi, che però non sono stati prelevati per ragioni di inidoneità del donatore. Questa volta, invece, il gesto di altruismo dell’uomo e dei familiari consentirà ad altre persone di ricevere un inatteso quanto sperato “dono” alle porte del Natale.