Ruba un cellulare all’aeroporto di Catania ma viene bloccato a Fiumicino appena scende dall’aereo.  Protagonista della vicenda un 29enne che a Catania, al varco sicurezza dell’aeroporto, aveva rubato lo smartphone di una passeggera che stava effettuando anche lei i controlli. Il ragazzo è stato bloccato appena sceso dal suo volo a Roma e denunciato per furto aggravato dalla polizia di Frontiera di Fiumicino.

Le indagini erano state avviate dalla polizia di Frontiera di Catania dopo la denuncia della vittima. La visione delle registrazioni del sistema di videosorveglianza hanno permesso di identificare l’autore del furto e di accertare anche che si era già imbarcato su un volo per Roma. Bloccato dalla polizia appena sceso a Fiumicino è stato trovato il possesso dello smartphone rubato e denunciato per furto aggravato alla Procura di Catania.