Un uomo di 59 anni, Francesco Tripolone, è stato arrestato dalla polizia di Catania dopo che ha tentato a bordo di un autobus dell’Amt di rubare del denaro ad una donna che si era assopita.

Nel pomeriggio di ieri, personale delle volanti è stato inviato in viale Vittorio Veneto in ausilio a personale Amt, in quanto il conducente dell’autobus di linea aveva bloccato le porte al fine di impedire che un soggetto si allontanasse.

A dare l’allarme era stata una passeggera. L’autista ha bloccato le porte, fermato il mezzo all’angolo tra Corso Italia e Viale Vittorio Veneto e ha chiamato il 113. Accusato di tentativo di furto aggravato e resistenza a pubblico ufficiale, Tripolone è stato posto agli arresti domiciliari in attesa del processo per direttissima, in programma domani.