La polizia ha eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere a Messina nei confronti di uomo accusato di minacce, lesioni e resistenza a pubblico ufficiale.

Diverse volte aveva picchiato la compagna e in un’ultima occasione su un autobus ha minacciato di morte la donna ed un amico di lei con un coltello a serramanico.

Accecato da rabbia e gelosia, aveva aggredito l’amico ed altrettanto aveva fatto con gli agenti giunti sul posto.

Intanto oggi, nel Catanese, un uomo è stato arrestato per aver perseguitato e minacciato l’ex moglie.