La polizia ha arrestato a Messina Giuseppe Morabito, 27 anni per aggressione, minacce e lesioni.

L’uomo avrebbe aggredito per gelosia l’ex compagna e un suo amico a bordo di un autobus sul quale stavano viaggiando. La coppia ha raccontato di essere stata minacciata, anche di morte, con un coltello a serramanico.

All’arrivo dei poliziotti Morabito si è scagliato anche contro di loro, prima di essere bloccato.