E’ ancora attivo l’incendio che si è sviluppato venerdì scorso a Stromboli, in località Punta Lena, scatenato dai lapilli del vulcano.

Le fiamme, inizialmente contenute, ieri si sono estese a tutto il costone (dall’alto in basso), nonostante i lanci d’acqua dei Canadair avvenuti durante le ore diurne.

La zona è impervia e lontana dall’area abitata. Sono giunti da Lipari, per una ricognizione, i vigili del fuoco, accompagnati da una motovedetta della Guardia costiera, recandosi prima a Ginostra e poi nel porto di Scari, a Stromboli.